lunedì 30 ottobre 2006

I miei libri

Fondamentalmente sono un’autodidatta… quando non hai nessuno a cui chiedere consigli, i libri possono diventare una guida preziosa. Ce ne sono due ai quali mi sento particolarmente affezionata:

Maria Rosa Giani, Maglia: ferri e uncinetto, Supplemento al n.29 di AnnaBella del 19 luglio 1964, Rizzoli

L.Stanfield e M. Griffiths, Enciclopedia e tecniche dei lavori a maglia. Tecniche passo passo, punti e modelli d’ispirazione, Il Castello, 2004


Il primo è un pezzo storico, l’ho ereditato da mia nonna che ormai non lavora più ed è felice che io utilizzi i suoi attrezzi da lavoro (mi ha regalato anche tutti i suoi ferri!). Ci sono le basi, ma anche una vasta raccolta di punti ed alcuni modelli. Vale la pena dare un’occhiata a www.magliauncinetto.com , riprende immagini e testi di questo libro: molto interessante!

Il secondo libro è il mio ultimo acquisto: è moderno, colorato, con tante immagini, pieno di idee! Non ci sono modelli precisi da seguire, ma un intero capitolo è dedicato a come si organizza e realizza un progetto. Lo trovo fonte di grande ispirazione, spiega le tecniche ma poi lascia libero spazio alla fantasia…

E poi tra le mie carte conservo ogni pagina di Moda Maglia che strappo da Donna Moderna...

Ci sono tanti modelli semplici e veloci da realizzare, e poi le spiegazioni si seguono sempre con grande facilità.



1 commento:

fmf65k ha detto...

Anche io ho il libro del 1964, acquistato da mia madre quando voleva farmi il corredino: oggi serve tanto a me, sarà un segno del destino?
Bye
Fede