mercoledì 30 marzo 2011

Mente ordinata, maglia ordinata

Ho inizato a scrivere questo blog qualche anno fa per raccogliere e ordinare tutte le mie cose di maglia. Mi piace l'ordine, mi piace sentirmi organizzata. Mi piace avere tutto a portata di mano, possibilmente "a vista"! Vedere le cose mi da ispirazione e... mi fa ricordare di averle! ;) Nell'armadio ho sistemato gli attrezzi ... e i filati...

Nella libreria ci sono i libri e un paio di raccoglitori con dentro riviste e modelli. Un piccolo moleskine a quadretti, per segnare appunti note e schizzi di schemi che improvviso o che modifico, si trova sempre nei pressi dei miei lavori in corso. Ma oggi il vero punto fermo è Ravelry, dove è possibile tenere nota di TUTTO! Nel mio notebook riesco a conservare, catalogare e organizzare ogni cosa. Lo uso moltissimo per ricordare progetti e dati sullo stash, ma anche per andare a caccia di idee e modelli e tutto quello che mi piace lo segno all'istante tra i preferiti o tra le cose da fare. Il fatto che sia interattivo, poi, lo rende una risorsa insostituibile. Da quando esiste Ravelry, la maglia è diventata più semplice! :) Per leggere altri post sul tema "Mente ordinata, maglia ordinata" (‘Tidy mind, tidy stitches’) da bloggers di tutto il mondo, andate a vedere qui oppure scrivete il codice 2KCBWDAY3 su Google.

4 commenti:

Astrea ha detto...

Invidio molto le persone ordinate come te! Brava!

tati ha detto...

io da quando ho conosciuto ravelry un po' di mesi fa, ho ripreso in mano i ferri e ricominciato a sferruzzare... e non mi sono ancora fermata!

Profumo di cose buone ha detto...

bravissima!! ciao, piacere di conoscerti e complimenti per l'organizzazione! ho iniziato a lavorare a maglia da bambina (Complici una nonna, mamma e zia appassionate e molto brave, soprattutto la terza) poi ho smesso, poi ho ripreso, smesso e ripreso, ogni tanto faccio qualcosa per gli amici (Colli, cappelli) ma raramente.
In agosto sono stata in Islanda e vedere tutta quella lana mi ha fatto tornare la voglia, ho comprato gomitoli di lana islandese e un libro in inglese...ho deciso: ricomincio!!!!
ti aggiungo ai miei blog così da non perdere di vista i tuoi consigli, passa da me se ti va, io per ora mi sono limitata alla cucina :)

dany ha detto...

buon prodotto