giovedì 15 febbraio 2007

Maglione imperfetto

Questo l'ho finito a fine novembre 2006, ed è il primo maglione che ho fatto senza seguire alcun modello!!!

L'ho iniziato con grande entusiasmo, ma quando l'ho finito mi è sembrato un totale fallimento ... sulle prime, non me la sono sentita neanche di fotografarlo...

Volevo fare qualcosa di semplice, e giocare con il contrasto di colori in un motivetto non troppo impegnativo. Ho fatto campioni e preso misure e appunti, ho anche previsto un'apertura con due bottoni sulla spalla (riuscita perfettamente, tra l'altro)!
Tutto perfetto per quanto riguarda il dietro ed il davanti, il lavoro proseguiva velocemente e bene ed io ero entusiata di come stava venendo! Arrivata a metà della prima manica mi sono resa conto che la lana che avevo non sarebbe bastata a terminare il lavoro: PANICO! ...e poi il disastro, perchè presa dalla smania di finirlo comunque a tutti i costi, faccio due errori di seguito (errori banali e stupidi, da vera principiante): decido di ridurre di poche maglie l'ampiezza delle maniche per cercare di recuperare quel pò di lana che mi serve (...?); tutto inutile, la lana finisce quando devo solo fare il girocollo... allora trovo un filato molto simile e lo uso (lo so che anche la stessa lana ma con un bagno diverso non andrebbe bene, ma voglio illudermi di farla andare bene, pur di finire questo maglione!)! RISULTATO: le maniche sono troppo aderenti, la misura del maglione è giusta al cm (e si sa che i bambini crescono velocemente!), e il blu del girocollo stacca terribilmente col blu del resto del maglione...
Non mi resta che disfarlo ed utilizzare la lana per qualche altro progetto!

La mia intenzione è di riscattarmi col maglione a cui sto lavorando in questi giorni:


Non sto seguendo un modello preciso: prendo spunto qua e là dai libri e da internet e mi metto a giocare con i colori alla maniera di Kate Gilbert!

4 commenti:

Typesetter ha detto...

Il "maglione sbagliato" puoi sempre smontarlo e fare un gilet con la stessa lana. Quella che è andata nelle maniceh dovrebbe darti la quantità giusta per fare un gilet di una misura che glivada abbondante quest'autunno e giusta la prossima primavera. L'altro ha colori magnifici!

Alessia ha detto...

Sì, anch'io avevo pensato al gilet, ma al momento non ho proprio voglia di iniziarlo... però credo che farò come suggerisci tu: lo preparo per il prossimo autunno!
Adesso mi sto facendo prendere dal maglione colorato (per lavorarci ho mollato ben due maglioni per me - entrambi quasi finiti, manca solo 1 manica a maglione)!!!

Typesetter ha detto...

Hehe! Ecco il motivo per cui non inizio MAI più di UN maglione alla volta. Posso avere sui ferri due paia di calze un cappello e un paio di guanti ma mai più di UN maglione!

giu ha detto...

ciao anch´io ho iniziato un maglione x mia figlia non avevo mai preso i ferri in mano ma ci sto (forse) riuscendo,spero di non sbagliare pero´sono ancora a meta´dell´opera sono nella parte di dietro se puoi darmi un consiglio x non sbagliare ti ringrazio ciao